Chelita Zuckermann

L'artista e scultrice Chelita Zuckermann nasce a Città del Messico e diventa Membro dell’Associazione degli Architetti Messicano e lavora in Città del Messico fino al 2006, anno in cui si trasferirà stabilmente nella citta di Bolzano (Italy). La sua esigenza artistica vine completamente a sovrastare quella di architetto (2016) ed inizia così a realizzare opere splendide trasformando lastre di alluminio in sculture da esterni ed interni ispirate alla Natura. Le sue opere si mimetizzano nell'ambiente e prendendo i colori dalla natura come riflesso. Chelita con la sua arte vuole portare gioia e luce in qualunque luogo e a chiunque le possieda. Il curatore Paolo Levi la segue come mentore per tracciare la sua carriera artistica. Le sue opere vengono apprezzate non solo dai collezionisti privati ma anche da Enti Pubblici e Musei ad esempio: una sua Farfalla Monarca PAPALOTL entrerà a settembre a far parte della collezione del Museo Papalote di Città del Messico, due sue Agavi dal 2016 fanno parte della collezione del Consorzio di Porto Rotondo, Sardegna e sono allocate in Piazza Cascella e in Via Belli, quattro delle sue opere fanno parte della collezione della fondazione Hrusca e sono allocate presso l'Hotel Sporting di Porto Rotondo. Chelita ha vinto molti premi, i più recenti 1°Assoluto 2019 nel premio Arte Laguna, Palm Spring 1° Assoluto presso la Fusion Art Gallery 2018. La sua carriera artistica è in costante crescita e noi siamo orgogliosi di rappresentarla.

5 oggetto(i)

per pagina

5 oggetto(i)

per pagina