Maurizio Piovan

Maurizio Piovan è un artista veneto, classe 1953.
La sua pittura si matura negli anni '70, periodo storico di grande fermento e cambiamenti epocali.
La sua pittura è energia, influenzata dalla corrente dell'espressionismo astratto in cui il linguaggio è espresso mediante opere polimateriche, il cui valore estetico risiede essenzialmente nel colore.
La sorpresa è proprio la qualità della tenuta del gesto, della quantità e della varietà delle armonie cromatiche, una rara sapienza innata, rotonda e maturata nell’assiduo esercizio. Una coltivata capacità pittorica che interpreta al meglio Kandinsky, Burri, Afro, Rotchko, Alechinsky, Vedova, Dova.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi ed ha esposto presso prestigiose Gallerie in Italia e all'Estero.   

8 Prodotti/o

per pagina

8 Prodotti/o

per pagina