Federica Cipriani

Federica Cipriani vive l'arte come uno strumento di ricerca, che verte sul tema dell'armonia.
Utilizza un alfabeto fatto di sagome e colori, di pieni e di vuoti.
Le farfalle, ora al centro delle sue creazioni, nella loro eleganza fragile e leggera, concorrono per volumi e nuances di colori,a dar vita a quello studio armonico di forma nello spazio che è il  soggetto finale di ogni composizione.
Utilizza come materiale principale la carta: resistente e fragile in egual misura, permette di costruire architetture tridimensionali ed impalpabili.

7 Prodotti/o

per pagina

7 Prodotti/o

per pagina